CASO BATTISTI: CHE NE SAI TU DI UN CAMPO DI GRANO?

Posted on 9 giugno 2011. Filed under: politica | Tag:, , , , |

Non voglio prendere sottogamba l’affaire Battisti e neppure scherzarci sopra, offenderei i parenti delle vittime uccise negli anni di piombo. Ma da perfetto ignorante ingenuo quale sono, vorrei capire alcune cose.

La prima: ma in Brasile, hanno letto gli atti dei processi svolti in Italia? Sono stati mandati? Perché se Battisti è stato condannato per quattro omicidi, diconsi quattro, immagino che le prove contro di lui siano state schiaccianti. Come può un altro Paese giudicare quelle stesse prove insufficienti e ritenere la medesima persona vittima di soprusi giudiziari?

Che da noi la giustizia faccia pena per lentezza è cosa nota, ma non credo di vivere in un Paese dove si faccia giustizia sommaria: anzi, credo che spesso ci sia un garantismo forse eccessivo. Possibile che il Brasile (sottolineo il Brasile) possa considerare l’Italia un paese dove vengono violati i diritti umani, al punto di ritenere meritevole di tutela una persona che da noi è stata giudicata pluriomicida?

Qualcosa mi sfugge.

In passato, abbiamo avuto qualche problemino anche con la Francia, ma non così grave. Poi è arrivato Sarkozy a rimettere le cose a posto…

A livello diplomatico, ritengo inevitabile una qualche forma di ritorsione.

Fossimo una superpotenza (non lo siamo) manderemmo uno 007 a fare fuori Battisti lì in Brasile oppure in qualsiasi altro posto del mondo. Non siamo una superpotenza e nel nostro DNA (ed anche nella nostra costituzione) non c’è il concetto della punizione come pena, ma semplicemente come “rieducazione”.

Sono curioso di vedere cosa farà il nostro governo. Temo niente.

Make a Comment

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: