LA MERAVIGLIOSA INSOSTENIBILE LEGGEREZZA DEL TG5: LA GAFFE DEL SECOLO

Posted on 26 aprile 2011. Filed under: spettacoli | Tag:, , , , , , |

Ne avevo bisogno. Dietro le TV, i giornali, le professioni apparentemente più serie, spesso si cela una insostenibile vacuità, una ineffabile leggerezza, e poco importa se ci si espone al pubblico ludibrio, se milioni di persone ci ascoltano, prendono per buono ciò che diciamo, ma poi vengono a sapere che invece ci siamo comportati da racconta balle.  A darmi questa sadica soddisfazione è, questa volta, il TG5, che prende un abbaglio clamoroso, frutto di una notevole superficialità. Il famoso telegiornale prende per buona una cartolina mandata in onda da Chi l’ha visto ed espone persino i risultati di una perizia calligrafica. Grandi commenti, grandi parolone, per indagare sui fatti delle due gemelline svizzere scomparse. Anche grandi ascolti, probabilmente.

Peccato che la cartolina non sia quella vera, ma una ricostruzione effettuata da Chi l’ha visto per presentare e tradurre al pubblico italiano il contenuto in tedesco. Insomma, una illustrazione, una semplice trovata scenica, il cui testo non è stato tracciato da un essere umano, ma da un font (un set di caratteri) di un computer. L’esperto, o gli esperti, neanche se ne sono accorti (!) ed hanno pontificato sulle caratteristiche psichiche del padre delle gemelline.

Sì, ne avevo bisogno. E’ la prova che tutti possiamo commettere delle cazzate, anche se qualcuno sembra esserci più portato di altri.

Make a Comment

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: