LUPANARE DI STATO

Posted on 19 gennaio 2011. Filed under: politica, società | Tag:, , , , , , , |

Diciamo la verità e chiamiamo le cose con il loro vero nome: attorno a Berlusconi ed il suo entourage esiste, vive e prospera un puttanaio. Un insieme di “favorite” (tipo quelle più o meno ufficiali che allietavano i re di Francia) che in cambio di prestazioni sessuali hanno ricevuto soldi, alloggi, raccomandazioni per fare le veline in tv ed anche, probabilmente, l’inserimento nelle liste elettorali in posizioni vantaggiose.
Non voglio fare del moralismo da quattro soldi né entrare nel merito dell’ennesimo procedimento penale che si è aperto nei confronti del premier. Se Ruby Rubacuori aveva più di 14 anni, era libera di fare sesso con Berlusconi e con chiunque altro, in base al nostro ordinamento. Diverso il discorso relativo al reato di “sfruttamento della prostituzione”, nel cui caso invece la minore età della prostituta costituisce una aggravante.
Ciò che maggiormente mi colpisce è l’immagine di un uomo molto ricco e potente, ma vecchio, in preda ad un delirio di onnipotenza e in tutta evidenza malato. Mentre il Paese (che egli rappresenta e governa) è attanagliato da una grave crisi economica con tante famiglie che fanno fatica ad arrivare a fine mese, egli regala migliaia di euro a spogliarelliste e starlette, per non parlare dei milioni di euro che avrebbe promesso (o forse già dato?) a Ruby.
Un uomo che si è circondato di servi fedeli, pronti ad approfittare della sua munificenza senile e ad addentare i brandelli di carne fresca scartati dal capo e gettati in pasto sotto il tavolo.
Un uomo che, proprio come i reali di Francia di una volta, ha perso il senso della realtà e crede sia suo diritto essere superiore a tutto perché può permettersi di comprare tutto. Solo così si può spiegare, per esempio, il risentimento nei confronti dei PM che hanno aperto un procedimento penale. Non sa (o fa finta di non sapere) che in certi casi l’azione penale è obbligatoria per il magistrato cui sia pervenuta una “notitia criminis”. Regola che, nel suo immaginario, dovrebbe valere per gli altri ma non per lui.
Ora tutti si chiedono chi impersoni la “relazione stabile” che Berlusconi afferma di avere instaurato dopo il divorzio da Veronica Lario. Sono abbastanza curioso anch’io di vedere chi verrà presentata in questa veste, e soprattutto se sarà credibile, quanti anni avrà, e (malignità finale) immaginare quanti soldi le siano stati dati per recitare quella parte.

Annunci

Make a Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • I’m thinking, please do not disturb!

  • Il mio spazio su Smugmug

  • Immetti il tuo indirizzo di posta elettronica per essere tenuto aggiornato sui nuovi post.

    Segui assieme ad altri 18 follower

  • NO ALLA CENSURA ED ALLE LEGGI SPECIALI PER INTERNET

  • Meta

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: