IL B-DAY DI BERLUSCONI

Posted on 14 dicembre 2010. Filed under: politica | Tag:, , , |

Mi chiedo se sia normale che le sorti di un governo possano essere decise all’ultimo momento dal voto di un manipolo di parlamentari venduti/comprati e dall’incognita rappresentata da sei-sette onorevoli incinte, che non si sa se si presenteranno a votare. Probabilmente non è normale così come tante altre cose non sono state normali, questi ultimi tempi. Allora apprestiamoci a vivere questo B-day come fosse l’ultima puntata di una fiction televisiva.
Peccato che invece si tratti di una pessima telenovela politica in perfetto stile sudamericano.
Il vero dramma, a mio modo di vedere, è che ancora una volta tutto il dibattito politico si è ridotto ad una sorta di referendum pro/contro Berlusconi, sintomo sia di una classe politica di governo di bassissimo spessore (con l’eccezione di Tremonti), composta da galoppini tirapiedi baciachiappe yesmen e sguaiati leghisti, sia di un’opposizione del tutto incapace di proporre un’alternativa valida e che per vincere punta più sulle debolezze altrui che non sulla forza propria.
Tutto questo sta avvenendo in una Italia vecchia, stanca, senza ideali, ripiegata su se stessa in balìa di razzismi intestini e pulsioni xenofobe, incapace di rinnovarsi, in preda alla satiriasi di nonnetti che si credono furbi a pagare migliaia di euro per una trombata a base di viagra con una zoccola qualsiasi, pervasa dalla corruzione a tutti i livelli, infestata dal morbo del menefreghismo e rassegnata al peggio.
Come riusciremo a venirne fuori? Ma che fine ha fatto la nostra parte civile, la nostra intelligenza? Perché le persone di spessore non si mettono in gioco?
Forse… Non ce ne sono?

Annunci

Make a Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • I’m thinking, please do not disturb!

  • Il mio spazio su Smugmug

  • Immetti il tuo indirizzo di posta elettronica per essere tenuto aggiornato sui nuovi post.

    Segui assieme ad altri 18 follower

  • NO ALLA CENSURA ED ALLE LEGGI SPECIALI PER INTERNET

  • Meta

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: