MANCA IL MANDOLINO, POI SIAMO COMPLETI

Posted on 2 ottobre 2010. Filed under: società | Tag:, , , , , , , , |

brambilla_capezzolo_ Avete un iPhone, il famoso smartphone della Apple? Allora potete provare l’ebbrezza di scaricare dall’AppStore, il sito ufficiale da cui si scaricano i programmi, What Country della sotware house Apalon, un programma che avrebbe la pretesa di sintetizzare in due parole e con poche immagini il “succo” di un intero Paese. Diciamo subito che l’applicazione in questione è una vera cazzata, del tutto inutile, per cui ne sconsiglio subito il pur ultra-economico acquisto (0,79 €).  Non si capisce bene se l’intento sia umoristico, oppure sia quello di rappresentare ogni Paese tramite gli stereotipi che ne contraddistinguono la percezione spesso distorta degli stranieri: fatto sta che non deve essere preso troppo sul serio, come avvertono gli stessi sviluppatori. Tuttavia, poiché l’Italia è identificata con le parole pizza, scooter, mafia e pasta, molti italiani si sono indignati e tra tutti anche il ministro Brambilla, che vediamo ritratta in uno dei suoi momenti migliori. Tra le foto c’è anche quella di una segnaletica stradale che avverte che un parcheggio è riservato alla mafia: poiché il cartello è scritto interamente in inglese, ci vuole poco per capire che non è autentico, ma forse gli sviluppatori della Apalon non sono così acuti. Un programma come questo, che non vale niente, che uno come lo acquista si pente di averlo fatto, non merita davvero tutta la pubblicità gratuita che i media italiani gli stanno facendo con risonanza anche sulla stampa estera. Chi se ne avvantaggia è la stessa Apalon che gode di una improvvisa quanto immeritata notorietà. Basta andare sul sito dell’azienda per trovare copia orgogliosa degli articoli apparsi sull’argomento, anche in italiano! Allora, mi chiedo, non era meglio non commentare in alcun modo? Ma davvero pensiamo che un programmino da quattro soldi, che fa cagare, possa nuocere al nome dell’Italia e danneggiarne l’immagine? Io penso proprio di no. Spesso un disinteresse superiore è la migliore risposta allo stereotipo: altrimenti si finisce col fare la figura di chi si indigna perché gli altri hanno colto nel segno, ma non vogliamo che se ne parli apertamente.

Invece la ministro Brambilla, sollecitata a farlo anche da altri parlamentari tra cui alcuni dell’opposizione, ha dato mandato all’Avvocatura di Stato di studiare la opportunità di sporgere querele internazionali contro la stupida software house Apalon. Opponendo alla stupidità altrettanta stupidità, se non di più.

UPGRADE DEL 17/10/2010: Mai titolo fu più profetico. La parola mafia è stata tolta ed al suo posto è stato inserito il mandolino.

Annunci

Make a Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: