VOGLIA DI ELEZIONI PER IL MINISTRO DEI PORCI

Posted on 28 settembre 2010. Filed under: politica | Tag:, , , , , , , , |

Che la Lega non fosse un movimento che trae spunto dalla cultura lo sapevo, ma che si ispirasse alle battute di “capolavori” del cinema alla Alvaro Vitali oppure della “premiata” ditta Vanzina, è stata una sorpresa. Parziale, perché già questo governo aveva conferito lo status di opera d’arte all’ennesima “vacanzata” (insieme a un cospicuo finanziamento al produttore De Laurentis), per cui qualche sospetto mi era già venuto. Ad un livello indubbiamente superiore ci sono i godibili fumetti di Asterix, ma comunque sempre di plagio si tratta. Insomma, comunque giri e rigiri la frittata, la frase di Bossi “Sono Porci Questi Romani” – che storpia il celebre acronimo SPQR) – pecca di originalità. Anzi, dopo cotanta banalità non mi meraviglierei di udire da qualche altro esponente leghista un’altra variante che conosco sin da piccolo, rivolta alle donne della capitale: Sono P… Queste Romane, che cito solo per poter dimostrare, all’evenienza, che si tratta di battute di seconda mano.
Ho usato il termine “frittata” perché sì, è una frittata. Ed é anche un autogol. Perché i casi sono due: o Bossi si sente ministro solo dei propri elettori del nord, ed allora deve dimettersi perché il ruolo di ministro della repubblica è incompatibile con questo modo di ragionare; oppure Bossi ritiene di essere il ministro (anche) dei porci, e poiché solo un porco può conoscere a fondo le esigenze dei porci, se pensa di essere un buon ministro vuol dire che è egli stesso un porco.
In ogni caso, che un ministro possa permettersi di insultare i propri amministrati è una novità assoluta nel pur scellerato panorama politico attuale, e poco vale che il giorno dopo Bossi abbia cercato di sminuire definendo la frase una semplice battuta (facile, lo avevo previsto, il copione è sempre lo stesso).
Secondo me Bossi, che tutti danno per vincente qualora si andasse al voto, ha una voglia smodata di elezioni, ma non vuole fare la figura di quello che ha fatto cadere il governo, per due motivi: in primo luogo perché l’elettorato ha dimostrato più volte di penalizzare i voltagabbana, e poi perché ha un debito con Berlusconi che anni addietro ha finanziato con generosità la Lega Nord acquistandone i favori (c’è qualcuno che non ricorda l’alleanza leghista con la sinistra?).
E se il nuovo acrostico fosse “Sono Padani Questi Romani”?… visto e considerato che questi politici del nord, manco fosse un marchio DOC o almeno una Indicazione Geografica Tipica, a Roma ci stanno benone e non sembrano proprio volersene andare.

Annunci

Make a Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: