FACEBOOK: CENSURA DI FINE AGOSTO

Posted on 22 agosto 2010. Filed under: internet, società | Tag:, , , , |

Questo post può essere considerato un upgrade a quello su coloro che si scandalizzano facilmente, on line sempre questo mese, ma è soprattutto la prova che lo scandalo è nell’occhio di chi guarda e mai nella realtà delle cose (0 quasi mai). Naturalmente parlo di immagini, film eccetera, non dei comportamenti umani che rappresentano spesso, ma non sempre, una eccezione.

Oggi è comparsa la curiosa notizia che Facebook, per iniziativa di non si sa bene quale organo censorio di controllo, ha censurato una immagine di Kylie Minogue, questa:

La scandalosa immagine

E’ stato sufficiente, insomma, un innocente microfono, però messo al posto giusto, per far scattare gli istinti censori di qualche burocrate facebookchiano.

Per la cronaca, l’enorme orso di peluche involontario protagonista della grottesca vicenda erta stato regalato alla cantante da un fan in occasione di una esibizione a Londra. Facile immaginare che l’impugnatura del microfono (fortemente allusiva, lo ammetto) sia stata del tutto involontaria, dettata dalla necessità di afferrare con le braccia l’ingombrante regalo mantenendo in mano il microfono, vero e proprio strumento di lavoro. L’immagine artistica di Kylie Minogue infatti, pur sexy come quella di cantanti simili, è giocata non su un erotismo esplicito quanto su una esposizione accurata di lingerie: difficile che si sia fatta fotografare mimando la mastrubazione di un orso.

In somma, è una notizia poco seria su cui fare una risata, adatta alla fine del periodo estivo; però ci insegna quanto sapevamo già, che se si concede la facoltà di censurare a qualcuno, prima o poi quel qualcuno finirà con l’usarla ANCHE del tutto a sproposito (ammesso, ed assolutamente non concesso, che ci sia un motivo valido di praticarla).

Io personalmente odio ogni forma di censura e penso che l’ultima forma rimasta a lungo nel nostro paese, quella cinematografica, si sia macchiata di veri e propri crimini tentando di impedire non solo la proiezione nei cinema, ma persino la conservazione, di veri e propri capolavori della nostra gloriosa cinematografia d’Autore (Fellini, Pasolini, Bertolucci, solo per citarne alcuni).

Annunci

Make a Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • I’m thinking, please do not disturb!

  • Il mio spazio su Smugmug

  • Immetti il tuo indirizzo di posta elettronica per essere tenuto aggiornato sui nuovi post.

    Segui assieme ad altri 18 follower

  • NO ALLA CENSURA ED ALLE LEGGI SPECIALI PER INTERNET

  • Meta

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: