LA CRISI NON E’ FINITA E LA GRECIA RISCHIA IL FALLIMENTO

Posted on 12 dicembre 2009. Filed under: economia | Tag:, , , |

In questi giorni non si fa altro che parlare delle stime pessimistiche provenienti dal governatore della Banca Centrale Europea e da altri organismi ed enti di analisi finanziaria, secondo cui ci sarebbe ancora in giro una enormità di titoli “tossici” (ovvero privi di copertura) prossimi ad andare a scadenza. Quando ciò accadrà, non ci saranno i soldi per ripianare i debiti e ricominceremo a vedere alcune Banche a rischio fallimento. Peccato (o per fortuna) che alcune di queste banche siano troppo grandi per poter fallire, per cui vedremo nuovamente i governi iniettare grandi quantità di fondi in questi Istituti e, conseguentemente, chiedere sacrifici ai cittadini per far fronte a queste necessità monetarie. I cittadini, a loro volta, si ritroveranno sempre meno soldi in saccoccia, e questo significa meno consumi, meno investimenti. Insomma, sembra porprio che i danni provocati da alcuni potenti speculatori privi di scrupoli (e, ironia della sorte, molto ben pagati) non siano proprio finiti, anzi. Addio all’uscita dalla crisi, quindi, nonostante alcuni segnali positivi. E se alcuni colossi come la Cina, si sussurra, hanno investito pesantemente in questi titoli carta straccia, ma forse sono sufficientemente forti per reggere la crisi finanziaria, altri sono a rischio fallimento (Spagna e Grecia). E se fanno sorridere le dichiarazioni baldanzose di Zapatero di solo poco tempo fa, a preoccupare è soprattutto la Grecia, per la quale si profila un crack simile a quello che affondò l’Argentina anni fa. Se avete titoli di stato greci nel vostro portafoglio, siete avvertiti…

Annunci

Make a Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: